Dettaglio avviso

Torna Indietro

19 ottobre 2011 - 10 dicembre , varie trattorie e ristoranti

In occasione del IV centenario della nascita di Innocenzo XI InizierÓ l'8a Rassegna gastronomica organizzata dall'Accademia delle arti e dei Commerci S. Giuliana. Questa edizione sarÓ dedicata alla cucina all'epoca di Innocenzo XI

il giorno 10 ottobre il n/ vicepresidente Oscar Tajetti ha tenuto una conferenza su la cucina all'epoca di Innocenzo XI Il punto di riferimento primario Ŕ stato il famoso "Epulario" libro di cucina scritto da Martino da Como a metÓ quattrocento poi ristampato sotto falso autore (Rosselli francese) dal 1500 sino a metÓ settecento anche in francese e inglese, in particolare vi fu un'edizione del 1644 e una del 1683. Tajetti ha mostrato varie ricette per cucinare i pesci presenti nel lago di Como facendo presente che il lavarello Ŕ stato introdotto nel lago di Como dal lago di Costanza nel 1885 che il coregone-bondella a metÓ novecento e che pure nel '900 furono introdotti il Salmerino e il Rutilo o Gardon Con atti notarili alla mano ha dimostratto l'uso di pagare l'affitto di terreni coltivabili (ad esempio di proprietÓ in Figliaro dei conti Lucini Passalacqua) con: 6 mogge di frumento, 8 di segale, 2 di avena, 1,4 di miglio, 0,1 di panico, 0,1 castagne verdi, 3 paia di capponi, 2 paia di polli e vino.


Torna Indietro